#IoAccolgo: diciamo sì all'accoglienza, no all'esclusione

NEW

Domenica 23 giugno alla parrocchia Beata Vergine Addolorata abbiamo vissuto un bellissimo momento di incontro, seduti intorno ad una tavola imbandita per conoscerci meglio e raccontare le nostre storie, fatte di emozioni forti e anche di momenti complessi, talvolta. Hanno partecipato le famiglie che accolgono un minore straniero non accompagnato, insieme ai ragazzi stranieri accolti. Inoltre, erano presenti anche i volontari e i tutori volontari del progetto WelcHome, che partecipano al progetto per mettere a disposizione il loro tempo a favore di questi ragazzi e sostenerli quindi nello svolgimento di alcune attività, ad esempio l'apprendimento della lingua italiana, la stesura del curriculum vitae, la ricerca del lavoro, la prenotazione di visite ed esami, lo studio per il rilascio della patente.

Anche noi famiglie e minori stranieri del progetto WelcHome partecipiamo a #IoAccolgo per dire no all’odio e all’esclusione e sì all’accoglienza, alla solidarietà e all’uguaglianza. Anche noi vogliamo dare voce e visibilità ai tanti cittadini che condividono i valori dell’accoglienza e della solidarietà.

 

Il progetto WelcHome è promosso dal

con il contributo della

e in collaborazione con

Il presente sito web è stato realizzato grazie al contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Modena

e rientra tra le azioni del progetto Welchome 2.0 promosso dalle associazioni della rete.
(Clicca qui per vedere l'elenco delle associazioni)